Respublica Optima

Sodalitas Leibnitiana Respublica Optima è il wiki della Sodalitas Leibnitiana. La Sodalitas Leibnitiana è un’associazione italiana di studi su Gottfried Wilhelm Leibniz. I contenuti del wiki sono modificabili dai soci della Sodalitas Leibnitiana. Nel sito si possono trovare traduzioni di testi di Leibniz, documenti e informazioni sull’associazione, annunci e notizie dei seminari della Sodalitas. Infine, quanto al nome, Respublica optima, scrive Leibniz, est in qua homines vivunt in felicitate.

spazio bianco

Nouvelles - Novità

Ultime novità

Il 15 dicembre alle 15.30 si terrà l’assemblea annuale della Sodalitas Leibnitiana, presso il Campus di Fisciano dell’Università di Salerno, preceduta da un seminario al mattino (Novissima Leibnitiana, News from Leibniz: Hannes Amberger, Animate or “Disenchanted World”? Leibniz and His Pre-Modern Background; Relazioni su ricerche in corso) e da una conferenza nel primo pomeriggio (Enrico Pasini, Simboli, relazioni, modalità: il Leibniz di Massimo Mugnai). Programma dettagliato nella locandina.

 

Sezione traduzioni

Traduzioni recenti

INCONTRI

Leibniz, Jablonski und Berlin: ein Seminar des Leibniz-Korrespondenten Projektes. 27 febbraio 2017 h 14:00-17:00, Deutsches Historisches Institut in Rom.

Assemblea straordinaria a Hannover, in occasione del X Leibniz-Kongress (18-23 luglio 2016).

Based on reason. Leibniz's Principles of nature and grace

Seminario Italo-Rumeno di Studi Leibniziani

Annunci recenti

Il 18 e 19 ottobre 2017 si è tenuta presso l’Università di Milano la conferenza internazionale Leibniz and Hobbes: A Complex Relationship Inspiration, Opposition, Incorporation (Crociera Alta di Giurisprudenza - Via Festa del Perdono, 7). Interventi di Luca Basso, Philip Beeley, Mattia Brancato, Gonzalo Bustamante Kuschel, Stefano Di Bella, Douglas Jesseph, Gianfranco Mormino, Osvaldo Ottaviani, Gianni Paganini, Marine Picon, Francesco Piro, Federico Silvestri. Qui la locandina.

Il 24 maggio 2017 è stato inaugurato il China-Germany Leibniz Studies Center della Shandong Normal University (Jinan, Cina). Questo centro, il secondo dopo il Sino-German Leibniz Research Center della Beijing Normal University, è diretto dai prof. Liu Xiaoting e da Wenchao Li, che è co-direttore anche del primo. Alla cerimonia di apertura, seguita da un convegno di due giorni dal titolo Leibniz and Chinese Culture, cui hanno preso parte Daniel Cook (City Un. N.Y.), Juan Antonio Nicolás (Un. de Granada), Shohei Edamura (Kanazawa Seiryo Un.), Stefan Luckscheiter (BBAW), Francesco Piro (Un. di Salerno). Piro ha porto i saluti a nome della Sodalitas Leibnitiana italiana e del suo Presidente a tutti i convenuti e al nuovo centro di studi leibniziani.

È scomparso il 2 maggio, all’età di 95 anni, Wilhelm Totok. Studioso insigne, protagonista della ripresa degli studi leibniziani dopo la fine della seconda guerra mondiale, è stato a lungo Presidente della Leibniz-Gesellschaft e punto di riferimento per gli studiosi di tutto il mondo. Ricordiamo la sua gentilezza e la sua disponibilità a discutere temi non soltanto leibniziani che rendevano ancora più fruttuosi e gradevoli i soggiorni di studio hannoverani. La partecipazione della Sodalitas Leibnitiana al dolore di tutti i colleghi della Leibniz-Gesellschaft è stata comunicata dal Presidente.

Attualità della Nova methodus discendae docendaeque jurisprudentiae di Leibniz. Presentazione del volume The New Method of Learning and Teaching Jurisprudence, Talbot, Clark, NJ, prima traduzione integrale, a cura di Carmelo Massimo De Iuliis (Milano, giovedì 30 marzo 2017, nell’Aula Magna dell’Università Cattolica, ore 17.00-19.00).

Si è tenuto a Roma, organizzato in collaborazione con l’Istituto Germanico e l’Iliesi, un seminario del progetto “Leibniz’s Correspondents and Acquaintances” dal titolo: Leibniz, Jablonski und Berlin (27 febbraio 2017 h 14:00-17:00, Deutsches Historisches Institut in Rom. Locandina.

È stata bandita una Postdoc Research Fellowship alla Bar-Ilan University, per il progetto guidato da Ohad Nachthomy su “Metaphysical and life-scientific approaches to organic beings in Leibniz’s philosophy”. Maggiori informazioni nell'annuncio.

La Leibnizforschunsstelle di Münster annuncia la disponibilità di una Vorausedition dei volumi VI, 5 e II, 4 dell’Akademieausgabe. Contengono nuovi testi e nuove edizioni di testi su Cartesio, Spinoza, Foucher, Bruno, More, e la corrispondenza con Bayle.

Si terrà dal 15 al 17 dicembre 2016, presso l’università di Padova, il convegno Leibniz e il diritto naturale, organizzato da Luca Basso con la partecipazione della Sodalitas Leibnitiana. I relatori in programma sono: Salas, Palaia, Li, Rateau, Piro, Rudolph, Saouma, Roldan, Picon, Nitschke, Armgardt, Laerke, Marras, Blank, Palumbo.

La Sodalitas Leibnitiana si unisce alla Société d’Etudes Leibniziennes de langue française nel cordoglio per la morte di André Robinet, tra i massimi studiosi leibniziani del XX secolo.

Il 25 ottobre 2016 si inaugura la mostra Brückenschläge – Daniel Ernst Jablonski im Europa der Frühaufklärung, che giunge a Roma per iniziativa del Deutsches Historisches Institut in Rom, dell’ILIESI e della Sodalitas Leibnitiana. La mostra si inserisce tra le iniziative legate alle celebrazioni per il trecentenario della morte di Leibniz e descrive, mediante una serie di tavole, l’importante contributo offerto dal suo corrispondente Daniel Ernst Jablonski al dibattito religioso e politico del Settecento. [Locandina]

Il 7-8 ottobre 2016 si è tenuta a Milano la conferenza internazionale Mathesis quaedam divina seu Mechanismus Metaphysicus. Leibniz and the Sciences. Relazioni di A. Becchi, L. Bouquiaux, M. Brancato, P. Bussotti, V. Debuiche, V. De Risi, S. Di Bella, G. Mormino, E. Pasini, F. Silvestri, J.E.H. Smith, T. Tho. Per altre informazioni, vedi la locandina.

Si è tenuta l’Assemblea straordinaria a Hannover il 17/7/2016 per l’elezione delle cariche associative. Il nuovo Presidente della Sodalitas Leibnitiana è Roberto Palaia (Roma, ILIESI). Il Direttivo è composto per il prossimo triennio da: Maria Rosa Antognazza, Luca Basso, Vincenzo De Risi, Matteo Favaretti, Gianfranco Mormino (vice-presidente), Margherita Palumbo, Enrico Pasini.

Contributo alle spese di partecipazione al Leibniz Kongress 2016. La commissione formata da Stefano di Bella, Matteo Favaretti e Cristina Marras, designata nell’ultima assemblea della Sodalitas (14/12/2015), ha preso in esame le domande pervenute (7). Tutte erano ben motivate e meritevoli. Nella selezione si è tenuto conto, oltre che del profilo scientifico e in particolare dello specifico interesse agli studi leibniziani, anche delle esigenze dei candidati più giovani e non strutturati. In questa prospettiva, la commissione ha deciso di riservare 2 borse alla fascia dei candidati più giovani e 1 a quella degli studiosi già più maturi dal punto di vista anagrafico e scientifico. Alla luce di questi criteri, sono stati selezionati per i contributi i seguenti candidati: Mattia Brancato, Lorenzo Vitale, Federico Silvestri.

La Sodalitas Leibnitiana terrà la propria assemblea straordinaria a Hannover, in occasione del X Leibniz-Kongress (18-23 luglio 2016) che si celebra nel terzo centenario della morte di Leibniz. Sono bandite 3 borse di € 350 l’una come contributo alla partecipazione di giovani studiosi italiani. Presentare domanda per via telematica a sodalitas@leibnitiana.it, allegando un curriculum vitae e scientifico e altra eventuale documentazione utile entro il 10 luglio. I contributi verranno assegnati a giudizio insindacabile dell’apposita commissione nominata dall’assemblea della Sodalitas Leibnitiana.

Luogo e data dell’assemblea: Lunedì 18/7, 18:30, Hannover, sede del Leibniz-Kongress, sala A 310. Ordine del giorno: - Comunicazioni - Elezione del Presidente e del Direttivo della Sodalitas Leibnitiana - Programmi di attività - Varie ed eventuali

È online il programma del Leibniz-Kongress, che si terrà a Hannover dal 18 al 23 luglio 2016, a trecento anni dalla morte di Leibniz. Tema del congresso è “Ad felicitatem nostram alienamve”. Il Congresso si aprirà al castello di Herrenhausen. Trovate qui il link al programma in PDF

L’assemblea 2015 della Sodalitas Leibnitiana si terrà a Roma, presso l’ILIESI (Roma, Villa Mirafiori, via Carlo Fea 2) il 14 dicembre. Il programma del pomeriggio sarà il seguente: 14.30 Assemblea annuale dei soci della Sodalitas Leibnitiana; 16.00 Conferenze e presentazione di ricerche in corso: Tzuchien Tho (post-doc, Università di Milano), Mattia Brancato (dottorando, Università di Milano). Trovate qui la locandina.

La Leibniz-Professur dell’Università di Hannover e la Leibniz-Gesellschaft annunciano una scuola estiva per studenti di dottorato che si terrà dall’11 al 15 luglio 2016 (subito prima del Leibniz-Kongress). Sarà diretta da Dan Rutherford. Le istruzioni per fare domanda di partecipazione sono disponibili in pdf.

È stato bandito un assegno di ricerca all’Università Statale di Milano su Finalismo e antifinalismo: Leibniz, Spinoza e il dibattito sulla teleologia nella metafisica e nell’epistemologia della prima età moderna (link al Bando).

L’assemblea della Sodalitas Leibnitiana si è tenuta a Venezia il 10 novembre 2014. In programma dalle 14.00 una conferenza su Leibniz e la logica deontica (V. Morato), presentazioni di ricerche in corso, un workshop sul progetto del Dictionary of Leibniz’s Correspondents and Acquaintances, e l’assemblea sociale (17.30-19.00). Locandina.

Il terzo centenario della morte di Leibniz cadrà nel 2016, lo stesso anno del prossimo Leibniz-Kongress internazionale. È stato attivato il sito leibniz-2016.de dedicato al “Leibniz-Jahr”.

Il 15-16 settembre 2014 si è tenuto a Milano il Convegno internazionale Based on reason. Leibniz’s Principles of nature and grace (Aula Crociera Alta - via Festa del Perdono 7) a 300 anni dalla composizione dei Principi della natura e della grazia, organizzato dal Dipartimento di Filosofia di Milano e dall’ILIESI-Roma con il sostegno della Sodalitas Leibnitiana e della Leibniz-Professur (locandina). Tra i relatori Heinrich Schepers, Francesco Piro, Michel Fichant, Antonio Lamarra, Wenchao Li, Enrico Pasini, Brandon Look, Stefano Di Bella, Stephan Meier-Oeser, Gianfranco Mormino, Arnaud Pelletier, Federico Silvestri, Paul Rateau, Mattia Brancato.

È mancata inaspettatamente Bianca Maria d’Ippolito, socia fondatrice della Sodalitas Leibnitiana. Studiosa, tra l’altro, di Leibniz e Descartes, ai quali rivolgeva uno sguardo inconsueto, capace di individuarne i punti di più profondo contatto con l’orizzonte e la problematica della fenomenologia, è stata tra i promotori dell’incontro salernitano del 2004 dal titolo “Monadi e monadologie” e ha partecipato a molti incontri nazionali e internazionali su temi leibniziani. La Sodalitas Leibnitiana si unisce al cordoglio di amici e colleghi.

Si tiene il 5 giugno 2014 a Torino il Seminario Italo-Rumeno di Studi Leibniziani “Constructionism and naturalism in Leibniz“. Intervengono: Adrian Nita, Alexandru Stefanescu, Matteo Favaretti, Stefano Di Bella, Enrico Pasini. Discussant: Antonio Nunziante.

Kiyoshi Sakai (Gakushuin University, Tokyo) terrà a Padova il 17 marzo 2014 (ore 16.00, Aula Seminari del Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali) una conferenza su Gottfried Wilhelm Leibniz, der erste Vertreter des “Kommunitarismus”?. Introduce Luca Basso.

L’ultimo numero, appena pubblicato, della Leibniz Review è dedicato a Massimo Mugnai, presidente onorario della Sodalitas Leibnitiana, con una appreciation dei suoi contributi agli studi leibniziani, scritta da Rick Arthur, e una foto di Massimo scattata durante l’assemblea 2011 della Sodalitas.

È apparso il primo numero di Lexicon Philosophicum, rivista open access dell’ILIESI, con un articolo su Leibniz (Andrea Costa, “Approches de la stylistique leibnizienne: l’Iconologia de Cesare Ripa et les exempla romanesques”).

L’Assemblea annuale della Sodalitas Leibnitiana si è tenuta a Pisa, presso la Scuola Normale, lunedì 28 ottobre 2013, preceduta da un seminario con Vincenzo De Risi.

2013 - 12 giugno. La storia del nostro nome. Nella nuova pagina De originibus trovate la riproduzione della lettera con cui il Gruppo di studi leibniziani di Bologna si presentò come Sodalitas Leibnitiana chiedendo nel 1982 l’affiliazione alla Leibniz-Gesellschaft.

Le parole più frequenti

ODT Export | respublica_optima.txt · Ultima modifica: j-n-Y G.i da admin
Recent changes RSS feed Creative Commons License Attribution-NonCommercial-ShareAlike 4.0 International Sodalitas Leibnitiana Driven by DokuWiki Minima Template by Wikidesign